TRES

spettacolo teatrale -tres--2

TRES

di Juan Carlos Rubio
traduzione Isabella Diani
adattamento Pino Tierno

Regia Chiara Noschese

Tre amiche inseparabili al liceo si ritrovano dopo più di vent’anni, hanno avuto tre vite diverse, con esperienze diverse. Marisa (Anna Galiena) è un’affermata conduttrice televisiva. Carlotta (Marina Massironi) ha divorziato da un marito che la tradiva, ha perso molti chili dal liceo e vive sola con il suo gatto. Angela (Amanda Sandrelli) ha da poco perso il marito e fatica a sbarcare il lunario.Tre donne con un passato completamente diverso che però hanno una cosa in comune, non sono più giovanissime e nessuna di loro ha mai avuto un bambino.
Dopo una notte folle tra risse, recriminazioni, risate e alcool giungono ad una conclusione: rimanere incinta insieme e dello stesso uomo. Reclutano così un “prescelto” che, nel loro ricordo, rappresenta e corrisponde all’uomo ideale. Farà quindi ingresso nella vicenda anche un uomo, Alberto (Sergio Muniz), che però nasconde un segreto…La storia si svilupperà con un finale a sorpresa, paradossale, toccando con levità argomenti come la solitudine, l’infedeltà, la prostituzione, la maternità. Tres è una macchina comica, un intreccio di situazioni esilaranti e irriverenti, nata dalla prolifica penna di Juan Carlos Rubio, che in Spagna ne ha curato anche la regia.

Chiara Noschese

tresnoschese

Foto di scena - "Tres"

 

 
 
 
 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 

PREZZI BIGLIETTERIA:
PLATEA € 33 – GALLERIA € 28
PREVENDITA: € 2
 
ABBONAMENTO PER TUTTI GLI SPETTACOLI: € 125 GALLERIA – € 148,00 PLATEA

Video

   Programmazione

Giovedì, 11.12.2014

regia di chiara noschese
inizio spettacolo ore 21,00
Cinema Teatro Bellini
Via Berghetta 3, 35044 Montagnana (PD)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Risolvi l\'equazione *Captcha loading...

Si informa il gentile pubblico che
il Cinema Teatro Bellini rimarrà
chiuso fino alle ore 24:00 di Lunedì 13 Aprile,
in ottemperanza al Decreto della Presidenza
del Consiglio dei Ministri del 01/04/2020.